Info & Prenotazioni
Lun. - Ven. 10.00-13.00
Lun. 15.00-17.00
Scrivici una mail
Tel.0433.487779

Decorazione

Invia mail  Home page

Il Geoparco della Carnia


Immagini Museo

Immagini Museo

Immagini Museo

Immagini Museo

Immagini Museo

Immagini Museo

Immagini Museo

Immagini Museo

Immagini Museo

Immagini Museo

Le Alpi Carniche custodiscono un patrimonio di primaria importanza: la testimonianza completa di 450 milioni di anni di storia geologica. Il Geoparco Transfrontaliero delle Alpi Carniche, con i suoi itinerari, le sue iniziative didattiche e divulgative, i suoi centri visite e musei, ti farà scoprire un modo diverso di conoscere la montagna.


L’area Carnica è caratterizzata inoltre dalla presenza di geositi riconosciuti a livello regionale, nazionale e sovranazionale. Nella definizione del territorio interessato dal progetto sono state individuate due “core area’’ principali, tenendo conto della distribuzione dei Geositi e della presenza di zone protette (Rete Natura 2000): la Catena Paleocarnica e l’Alta Valle del Tagliamento, caratterizzate da vicende geologiche direttamente correlate.

  • Catena Paleocarnica: si sviluppa lungo la linea di confine e comprende i settori dei monti Avanza-Volaia-Coglians-Timau-Lanza, quello del Bacino di Pramollo e quello a nord di Malborghetto. Il trait d’union tra i due versanti è dato dagli affioramenti di rocce paleozoiche, con il loro importante contenuto in fossili.
  • Alta Valle del Tagliamento: si sviluppa al confine fra Alpi e Prealpi Carniche e comprende i massicci del Pramaggiore, Bivera e Verzegnis. Si tratta di rocce che testimoniano le vicende Triassiche, anch’esse con importanti giacimenti fossiliferi (per esempio l’area di Preone, dalla quale provengono i più antichi rettili volanti conosciuti al mondo). A queste si aggiungono le Alpi Pesarine nell’omonima Val Pesarina e il Gruppo Cucco-Tersadia lungo la valle del But.


VISITA IL SITO DEL GEOPARCO:
www.geoparcoalpicarniche.org

CONTATTI:
info@geoparcoalpicarniche.org / Tel +39 0433 487726 Tolmezzo (UD) - ITALY



Centri Visite e musei

Nell’area del Geoparco Transfrontaliero delle Alpi Carniche vi sono numerose strutture a contenuto geo-paleontologico: dai musei geologici che espongono rocce e fossili del territorio, a centri visite che approfondiscono temi specifici attraverso modellini, ricostruzioni, attrezzature multimediali e interattive, a singole sale, all’interno di musei del territorio, dedicate al patrimonio geologico. Si tratta di realtà con percorsi espositivi differenziati tra loro e progettati in chiave di accessibilità universale, con testi multilingue e una particolare attenzione per la sensorialità.

Per maggiori informazioni: Centri visite e musei


Le attività: didattica, ricerca, divulgazione e itinerari geologici
Il geoparco propone laboratori didattici per scolaresche, attività di animazione, eventi divulgativi, mostre temporanee e geo-escursioni. Offre inoltre itinerari geologici scaricabili su supporti multimediali dal sito del Geoparco o utilizzando l’app gratuita. Sono state inoltre realizzate pubblicazioni a carattere scientifico e divulgativo; studi e ricerche vengono costantemente sviluppati e sostenuti, in collaborazione con il Museo Friulano di Storia Naturale di Udine.



Scarica dal sito la brochure con le proposte didattiche della Rete Museale e del Geoparco:
Le proposte didattiche


Visualizza gli eventi del Geoparco (conferenze, geoescursioni, mostre, ….):

Iniziative ed eventi



Scarica l’app del Geoparco:
Per IOS
- App
Per Android
- App







PER INFORMAZIONI:
Geoparco della Carnia

CarniaMusei - Rete Museale della Carnia
via Carnia Libera 1944 n. 29 - 33028 Tolmezzo
c/o Unione Territoriale Intercomunale (UTI) della Carnia
E-mail: info@geoparcoalpicarniche.org
Sito web: www.geoparcoalpicarniche.org
Tel: +39 0433 487726 -79 / Fax: +39 0433 487760

Orario di segreteria:
da lunedì a venerdì 10.00 - 13.00
lunedì 15.00-17.00



© 2007 Carniamusei | credits: omnia comunicazioni

W3C XHTML 1.1 strict - valid